DQFF

IL FESTIVAL HA MODIFICATO LE SUE DATE: 15-16-17 MAGGIO 2020!

 

Divine Queer Film Festival (DQFF) è un festival di cinema indipendente a tematica Queer che esplora i temi fluttuanti di genere, diverse abilità e migrazione. Divine è alla sua quarta edizione e nasce dal desiderio di infrangere, attraverso il linguaggio cinematografico, stereotipi, pregiudizi, tabù e paure relativamente alle storie di persone transessuali/transgender, disabili e migranti. Il cinema, attraverso documentari e fiction, diventa opportunità di informazione, comunicazione e formazione su realtà troppo spesso oggetto di stereotipi e pregiudizi.
Divine ha una vocazione internazionale e propone la proiezione di film, documentari e fiction provenienti da tutto il mondo, con una sezione cult, lungometraggi e cortometraggi.

Divine verrà ospitato al Via Baltea – Laboratori di Barriera, nei giorni 15-16-17 maggio 2020. Questa edizione sarà dedicata ad Alda Merini (Milano, 21 marzo 1931 – Milano, 1º novembre 2009) poetessa, aforista e scrittrice.

La sede del Festival è accessibile alle persone con disabilità motorie, tutte le proiezioni saranno sottotitolate al fine di garantire la massima fruibilità anche da parte di persone sorde. L’accesso alle proiezioni è libero e gratuito.

Divine è realizzato dall’associazione culturale Taksim, che nasce nel 2009 con l’intento di promuovere attività culturali e formative con una forte valenza sociale. Taksim ha organizzato due edizioni di FestiLav (Festival Internazionale dei Film dei Lavoratori) nel 2011 e nel 2012.

Divine si concluderà con la serata di premiazione. Saranno assegnati tre premi; premio pubblico, della giuria e della direzione artisica.